Ascesso Cutaneo

by , on
June 10, 2017

L’ascesso cutaneo è un pus limitata di pus che cresce sulla pelle, in qualsiasi parte del corpo (dita, intorno a un pelo …).

DefinizioneDefinizione

L’ascesso della pelle si riferisce a un insieme molto limitato formando sulla pelle. Può essere più o meno profonde ed è generalmente riempito con un liquido giallastro (pus).

L’ascesso può apparire ovunque sul corpo (sul dito, è un panaris ), qualunque sia l’età.

Cause

Cutanea ascesso di solito segue una piccola ferita che è stato trascurato, ma può apparire anche in giro per capelli (questa è una follicolite o di ebollizione ).

Questo tipo di ascesso riflette una reazione infiammatoria derivanti da un’infezione causata da batteri (stafilococchi, streptococchi).

SINTOMI

I sintomi dell’ascesso della pelle, di solito, si ottiene:

  • Dolore localizzato;
  • Rosso e caldo della pelle;
  • Gonfiore della pelle.

Dentro la dimensione, non c’è pus che deriva dall’accumulo di microbi e cellule morte.

Occasionalmente, l’ascesso cutaneo, possono essere accompagnati da febbre.

Il consiglio del medico è sempre consigliato.

Consigli di prevenzione

Per prevenire la comparsa di un ascesso cutaneo, in caso di lesioni lievi, è essenziale per pulire e disinfettare la ferita . Questo dovrebbe essere fatto il più presto possibile e ripetuto più volte al giorno fino a guarigione.

La pelle deve quindi essere mantenuto pulito e asciutto.

Echinacea e ribes freschi estratti della pianta sono usati come 1 mese di cura per migliorare l’immunità.

Analizza – RecensioniAnalizza - Recensioni

Durante la consultazione con il medico, lui controlla se la vaccinazione contro il tetano è aggiornato, propone un trattamento adeguato per l’ascesso cutaneo , o anche un ricovero in ospedale, in alcuni casi.

Trattamenti

Quando l’ascesso si rompe, è necessario lavare la ferita con acqua e sapone e disinfettare con un antisettico .

Se l’ascesso non si apre da solo alla fine della sua evoluzione, dobbiamo evitare di piercing noi stessi.

È possibile “maturo” ascesso applicando impacchi imbevuti in anticipo con acqua calda o 70 ° alcoliche avvolge.

Il medico prescriverà, se necessario, locale o generale, il trattamento antibiotico dopo l’incisione della lesione.

In alcuni casi, l’incisione chirurgica della zona infetta è richiesto.

OmeopatiaOmeopatia

Il parere di un medico è essenziale in caso di ascesso cutaneo, ma l’omeopatia può essere utilizzato mentre si è in attesa per una consultazione.

– Non appena un ascesso si verifica, prendere Belladona 5CH, Ferrum phosphoricum 5 CH, Apis mellifica 9 CH, 5 pellets ogni ora.

– Per rendere l’ascesso maturare, prendere 1 dose o 3 granuli di Hepar sulfur 15 CH (a seguire questo trattamento, ci deve essere stato pus).

– Quando l’ascesso è maturo, prendere 1 dose di Pyrogenium 9 CH, 3 volte al giorno per 2 giorni.

In tutti i casi e se l’ascesso non pierce dopo 48 ore, un medico dovrebbe essere consultato.

Fitoterapia

Echinacea e ribes freschi estratti della pianta sono usati come 1 mese di cura per migliorare l’immunità.

Trattare voi stessi in modo diverso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *